Mortizza, via i divieti di sosta dalla piazzetta di via Marenghi. Mancioppi: “Intervento doveroso visto che non vi manovrano più gli autobus”

1' di lettura 04/01/2021 - Sulla piazzetta di via Marenghi a Mortizza erano rimasti i cartelli di divieto di sosta posizionati diversi decenni fa per permettere la manovra degli autobus che raggiungevano la frazione.

Una necessità oggi non più avvertita, con la conseguente richiesta di eliminare le prescrizioni di cui si è fatto interprete il consigliere comunale Giancarlo Migli (Fratelli d'Italia), che nei giorni scorsi ha rivolto detta sollecitazione all'Assessore alla Viabilità, Paolo Mancioppi.

“Così come annunciato già nei giorni scorsi – dice Mancioppi – questa mattina, con i tecnici comunali e il consigliere Migli che mi ha evidenziato già dalla scorsa settimana la questione, mi sono recato a Mortizza per la verifica della situazione sulla piazzetta. Abbiamo giustamente convenuto sulla necessità di rimuovere detti cartelli di divieto di sosta che erano stati posizionati quando i bus utilizzavano l'area per la manovra e lì rimasti. Già nelle prossime ore, quindi, i tecnici comunali interverranno per eliminare i divieti, permettendo così il libero parcheggio nell'area. Ringrazio la sempre sollecita attenzione del consigliere Migli che anche questa volta ha evidenziato una problematica a cui porremo immediatamente rimedio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2021 alle 14:16 sul giornale del 05 gennaio 2021 - 180 letture

In questo articolo si parla di attualità, Piacenza, comunicato stampa, comune di Piacenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bHVX