I locali sfitti del centro rivivono grazie a proprietari e commercianti

2' di lettura 08/07/2021 - Piacenza vetrine vive è una iniziativa ideata e promossa dall’Associazione Commercianti Vita in centro a Piacenza in collaborazione con la Cabina di regia del Commercio a cui partecipano l’Assessorato al Commercio del Comune di Piacenza, Confcommercio, Confesercenti e CNA.

Gli attori dell’iniziativa sono le attività “commerciali” del centro storico e i proprietari di locali sfitti che stanno collaborando per contrastare il proliferare di locali sfitti nelle strade e nelle piazze del centro città.

I promotori dell’iniziativa si prefiggono risultati differenti per natura e finalità:

• Contrasto alla “desertificazione” commerciale del centro storico – l’allestimento dell’immobile, sempre in linea con i periodi e le mode, offrirà un’immagine di maggiore attrattività per potenziali acquirenti o affittuari.

• Riqualificazione del centro storico – I negozi sfitti, allestiti quindi in modo creativo, diventeranno presto attrattive locali, di interesse e di curiosità. Inoltre, grazie ad azioni di promozione e comunicazione (digitale e fisica), offriranno un’immagine viva e in continuo mutamento del Centro Storico, anche in un periodo di difficoltà accentuato dall’emergenza COVID, come quello attuale

• Reperibilità commerciale - le attività aderenti otterranno una maggiore visibilità grazie alla presenza di prodotti propri utilizzati per allestire ed abbellire le vetrine dei negozi sfitti.

Diversi i soggetti coinvolti:

i proprietari: in base a un accordo/convenzione mettono a disposizione il proprio locale sfitto per l’allestimento di vetrine con esposizione di prodotti di attività commerciali del centro; in caso di richiesta di affitto/vendita, il locale verrà liberato dall’installazione

I commercianti del centro storico forniscono prodotti per l’allestimento delle vetrine.

L’allestimento è a cura di una vetrinista professionista, Elena Orsi, che ha elaborato un progetto di immagine/realizzazione di vetrine personalizzate sulla base del singolo locale e della zona circostante.

L’allestimento viene fatto in sicurezza grazie all’attivazione di una polizza assicurativa per eventuali danni arrecati durante l’allestimento o il disallestimento.

Le prime due “vetrine vive” sono state allestite nei locali sfitti situati in via Calzolai 75 e via Felice Frasi 16.

I proprietari di locali sfitti del centro, potranno aderire all’iniziativa contattando i riferimenti indicati nel cartello che sarà visibile nelle “vetrine vive” mail: assvitaincentroapiacenza@gmail.com o cell: 3389292145








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2021 alle 07:44 sul giornale del 09 luglio 2021 - 140 letture

In questo articolo si parla di attualità, Piacenza, comunicato stampa, comune di Piacenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b0ph





logoEV