Cimiteri di Piacenza, Sant'Antonio e San Lazzaro: al via il programma di posa delle cellette cinerarie

1' di lettura 11/08/2023 - Venerdì mattina si è svolto l'ultimo sopralluogo per la predisposizione del programma operativo di posa delle cellette cinerarie. Si è infatti reso necessario per definire la dislocazione delle strutture, oltre al cimitero urbano, anche presso i cimiteri di Sant'Antonio e San Lazzaro.

In totale saranno quindi 485 cellette, di cui 70 a Sant'Antonio e 50 a San Lazzaro. Le restanti 365 del cimitero urbano saranno suddivise tra il III Reparto (70) e il V Reparto (120 ingresso via Portapuglia, 100 colonnato centrale e 75 colonnato lato III Reparto). Presenti, oltre all'assessore ai Lavori pubblici e Manutenzione Matteo Bongiorni, il dirigente del Servizio Manutenzione Giovanni Carini, Luca Sarzina responsabile del settore cimiteriale per Sanitaria servizi ambientali srl (la ditta che attualmente gestisce il cimitero di Piacenza e quelli frazionali) e Piero Galvani dell'azienda Bosisio, affidataria della fornitura e posa delle cellette.

Il costo complessivo è di circa 100mila euro e l'ordine è già stato effettuato. Il materiale è quindi in produzione, anche se la ditta di fornitura e posa osserverà un periodo di chiusura per ferie dalla settimana prossima fino al 28 agosto. Ragion per cui la tempistica di consegna e installazione - aggiornata e definitiva - si sposta alla metà di settembre, mentre la posa dovrebbe essere completata tra la fine del mese stesso e la prima settimana di ottobre. Il lavoro partirà dal cimitero di Sant'Antonio. Unico neo della giornata, il fatto che nella notte ignoti abbiano smontato e rubato alcuni tratti di pluviali sui lati perimetrali esterni del cimitero monumentale. Il gestore provvederà al ripristino in tempi brevissimi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-08-2023 alle 20:07 sul giornale del 12 agosto 2023 - 6 letture

In questo articolo si parla di attualità, Piacenza, comunicato stampa, comune di Piacenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/enAi





qrcode