SEI IN > VIVERE PIACENZA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Asilo Mirra, in servizio una volontaria civile in affiancamento al personale educativo. Sopralluogo dell'assessora Corvi

2' di lettura
4

Sopralluogo informale dell’assessora comunale alle Politiche per l’Infanzia Nicoletta Corvi, oggi pomeriggio, presso la sezione lattanti dell’asilo nido comunale Mirra di via Campagna; sezione in cui, proprio a partire dalla giornata di oggi, ha preso servizio una volontaria civile che nell’ultimo anno ha maturato esperienza al nido d’infanzia Pettirosso.

“Ci tenevo ad andare di persona a verificare il corretto funzionamento dei servizi che abbiamo riorganizzato in funzione degli interessi dei bambini, delle famiglie e dei nostri operatori – spiega l’assessora Corvi -. L’inserimento della volontaria comunale che sta svolgendo il servizio civile è stato disposto per sopperire alla temporanea sospensione del servizio sinora svolto da una volontaria Auser tra le 14,30 e le 16, ovvero nella fascia oraria in cui è opportuna la presenza di una persona in affiancamento al personale educativo per gestire il momento della nanna e per il ritiro dei bimbi da parte dei genitori o dei loro delegati”. “Come ho già avuto modo di spiegare – prosegue Nicoletta Corvi – la nostra priorità, come amministrazione comunale, era ed è quella di garantire la piena efficienza dei servizi. E così stiamo facendo, anche di fronte all’esigenza di gestire al meglio le risorse di cui disponiamo a bilancio”.

L’esigenza specifica, con riferimento al nido Mirra, era mantenere il servizio di affiancamento all’operatrice in servizio nella fascia oraria in questione per fare in modo di occuparsi al meglio dei bambini in attesa di essere recuperati dai genitori, dai nonni o da chi per loro. Affiancamento garantito, dunque, con la soddisfazione espressa oggi dai numerosi genitori – tra i quali la rappresentante degli stessi - che hanno avuto modo di confrontarsi con l’assessora Corvi. Soddisfazione anche da parte delle due operatrici presenti durante il sopralluogo di oggi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2024 alle 09:03 sul giornale del 23 maggio 2024 - 4 letture






qrcode